Pnrr Terni: Casa delle Musiche Pronta per la Riconsegna e il ‘Passaggio di Mano

Il progetto di restyling della ‘Casa delle Musiche’ di via Cadore a Terni, uno degli interventi più significativi del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (Pnrr) della città, è in dirittura d’arrivo. La manutenzione straordinaria, del valore di mezzo milione di euro, dovrebbe concludersi entro fine marzo o inizio aprile, aprendo la strada al processo di riconsegna dell’edificio.

La giunta comunale ha emesso un atto ufficiale per assegnare la gestione della struttura alla direzione lavori pubblici, patrimonio e manutenzioni, attualmente guidata da Piero Giorgini. Questo segna un cambio di direzione rispetto all’assegnazione precedente avvenuta il 13 ottobre 2021, quando fu affidata alla direzione istruzione.

L’immobile, che copre oltre 1.000 metri quadrati su tre piani, con quattro sale ed un auditorium, sarà restituito senza arredi e attrezzature specifiche per la destinazione d’uso originaria. I costi di gestione, inclusi i canoni di locazione e gli allestimenti, saranno a carico degli utilizzatori della struttura. Tuttavia, il canone di locazione sarà stabilito in seguito.

Il dirigente responsabile, Piero Giorgini, ha suggerito la valutazione di una forma gestionale dell’immobile con attività a rilevanza economica, aprendo la possibilità a diverse realtà associative. L’esito di questa proposta rimane da vedere, ma è un passo significativo verso la completa riqualificazione e riuso della ‘Casa delle Musiche’ di Terni.

Condividi sui social

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *