Parco Rosselli Terni: Via alla Messa in Sicurezza con il Primo Stralcio da 270mila Euro

Dopo dieci anni dalla chiusura del Parco Rosselli a Terni, la giunta comunale ha finalmente approvato in linea tecnica il progetto di fattibilità tecnica ed economica per la messa in sicurezza dell’area. Il parco, chiuso nel luglio 2014 a causa del crollo di alcuni alberi, ha subito vari passaggi di bonifica e revisione di progetti nel corso degli anni.

Il progetto complessivo di riqualificazione è stimato a tre milioni di euro, ma, a causa delle attuali risorse limitate provenienti da finanziamenti regionali, la sua realizzazione avverrà per stralci funzionali. Si comincia con il primo stralcio dedicato alla messa in sicurezza e sistemazione dell’area esterna dell’asilo Peter Pan, con un budget di 270 mila euro.

La delibera di giunta autorizza la Direzione Economia e Lavoro a avviare le procedure per l’affidamento del progetto esecutivo e dei lavori nell’area dell’asilo Peter Pan. L’importanza di riaprire l’attività scolastica dell’asilo è sottolineata come prioritaria nella delibera, indicando l’inizio di un processo di recupero graduale dell’intero parco.

Condividi sui social

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *