Bonifica Amianto al Teatro Verdi di Terni: Costo Complessivo di 44mila Euro

Proseguono i lavori di ristrutturazione al teatro Verdi di Terni, con l’avvicinarsi della fase principale del primo stralcio, del valore complessivo di 6 milioni di euro. In questa fase, sono stati definiti due subappalti e un affidamento per garantire il prosieguo delle operazioni.

I subappalti riguardano sottoservizi, piccole lavorazioni edili, opere di scavo e lavori di demolizione, per un totale di 149 mila euro affidati alla Cavalletti srl. Inoltre, è stata assegnata la bonifica bellica sistematica terrestre, del valore di 9 mila euro, alla Ccm srl di Casagiove di Caserta.

Tra i lavori più rilevanti, c’è la bonifica dell’amianto presente nel materiale da costruzione, nonché la bonifica della cisterna contenente gasolio. Per quest’ultima operazione, è stato assegnato l’incarico alla Ipic Servizi Ambientali srl di Massa Martana, per un costo complessivo di poco inferiore ai 45 mila euro.

Tutti i contratti sono stati firmati dal dirigente ai lavori pubblici Piero Giorgini, che coordina attentamente le operazioni.

Condividi sui social

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *