Terni, stupefacenti occultati alla stazione: trovati involucri di hashish e cocaina

Avevano occultato vari involucri di sostanze stupefacenti nella stazione ferroviaria durante il weekend di Carnevale. La polizia ferroviaria, nel corso di mirati servizi di controllo straordinario del territorio denominato “Movida Sicura”, predisposto dalla questura ternana nella serata di sabato 10 febbraio, ha scoperto e confiscato 5 involucri di sostanza stupefacente, di cui 4 positivi al test per la cannabis e 1 positivo al test per la cocaina, abbandonati in vari punti della stazione, tra l’atrio biglietteria e il marciapiede di fermata degli autobus.

Il servizio, organizzato in occasione del fine settimana, è partito nella serata del 10 febbraio quando c’erano giovani per lo più diretti a Foligno per una festa organizzata in un locale pubblico in occasione del Carnevale. L’operazione è stata effettuata in collaborazione con il personale del reparto cinofili di Nettuno, con il cane addestrato alla ricerca di sostanza stupefacente, che ha permesso, appunto, di rinvenire le sostanze stupefacenti, probabilmente abbandonate dai giovani accortisi dei controlli in corso da parte della polizia ferroviaria e dell’unità cinofila.

Condividi sui social

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *