Terni, Cioccolentino: Un Thyrus da 107 chili di cioccolato prende forma. Marco Diamanti: “Fra un paio di mesi potremo vedere quello in acciaio in acciaio”

“Un omaggio d’amore al territorio”. Questa è la rappresentazione in cioccolato creata dal docente e scultore Marco Diamanti. L’opera è stata realizzata in occasione degli eventi organizzati per Cioccolentino, attualmente in corso a Terni fino al 18 febbraio, e è stata collocata al Palasì in piazza della Repubblica. “La parte superiore – afferma il professore Diamanti – rappresenta il Thyrus, la scultura che verrà posta vicino al Caos nella rotonda Filipponi, nella parte inferiore, invece, ci sono due amanti che si baciano”. Per dare vita a questa scultura sono stati impiegati 107 chili di cioccolato. “E ci sono voluti anche 5 giorni di lavoro, una bella prova”, continua Diamanti. “Abbiamo finito questa sera con gli ultimi ritocchi e poi abbiamo dato il cioccolato ai ragazzi”.

Condividi sui social

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *