Rissa tra Ex Fidanzati a Terni: Carabiniere Ferito, 28enne Arrestato per Lesioni e Resistenza

Una violenta rissa tra ex fidanzati è sfociata in un arresto a Terni, con un carabiniere coinvolto nelle turbolente circostanze. Il fatto ha avuto luogo qualche sera fa in un appartamento nel centro della città, dove i carabinieri sono intervenuti per placare una lite tra due ex partner (lei, 27 anni, e lui, 28 anni) che si contendevano la proprietà di un televisore, acquistato durante la loro convivenza, ora che la relazione era giunta al termine.

Nonostante la presenza dei carabinieri, la disputa è proseguita, con il giovane che ha tentato persino di danneggiare il televisore. Nel tentativo di bloccare il 28enne, uno dei militari è stato spinto e caduto a terra, riportando lievi lesioni.

Di fronte a questo comportamento, è scattato l’arresto per il 28enne, che è stato successivamente condotto in cella di sicurezza. Il giorno successivo, il processo per direttissima ha convalidato l’arresto, ma ha anche disposto la liberazione del giovane. Le accuse a suo carico comprendono resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

Condividi sui social

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *